La passione del leader ceceno per i cavalli

Da molto tempo, i cavalli sono la passione del presidente ceceno Ramzan Kadyrov. Kadyrov paga milioni di dollari per mantenere la sua scuderia di purosangue e le loro corse.

Uno dei suoi primi acquisti è stato Established Gold, comprato per una somma di 300.000 dollari. Ed è nulla in confronto ai 10 milioni di dollari investiti nella costruzione di un nuovo ippodromo a Grozny, capitale della Cecenia. L’ippodromo, costruito in pochissimo tempo, è stato completato giusto in tempo per festeggiare il trentunesimo compleanno di Kadyrov nel 2007.

Nel 2007 Kadyrov ha speso una somma di 4 milioni di dollari per acquistare Gitano Hernando. Ha pagato lo stesso prezzo per Sweet Ducky.

È difficile dire quanti cavalli siano di proprietà di Kadyrov. Le fonti dicono circa 50-55 cavalli e Kadyrov ha ottenuto la licenza per correre nel Regno Unito, in Emirati Arabi Uniti, Sud Africa, Australia e Hong Kong.

Mantenere un di cavallo costa a partire da 1.800 – 3.200 dollari al mese. Questo include i salari agli addestratori, al veterinario, il foraggio e così via. Supponendo che Kadyrov abbia 50 stalloni e spenda solo 1.500 dollari al mese per ogni animale, questo dà un totale di 75.000 dollari al mese o 0,9 milioni di dollari all’anno.

È piuttosto costoso far correre un cavallo. Se uno stallone compete a Londra, il trasporto per l’andata e il ritorno costa 10.000 dollari. Portare un cavallo all’estero significa pagare per la quarantena, la burocrazia, il foraggio e così via(3.000 dollari). Un viaggio negli Stati Uniti o in Australia costerà ancora di più.

Il salario ufficiale di Kadyrov è poco meno di 4.500 dollari al mese (54.000 dollari l’anno).

I suoi stalloni a volte vincono grandi premi. Per esempio, Gitano Hernando è arrivato sesto nella Dubai World Cup di quest’anno, regalando a Kadyrov 200.000 dollari. Tuttavia, il leader della Cecenia ha detto che tutto il denaro, ad eccezione dei pagamenti per l’allenatore e il fantino, è andato a un ente di beneficienza ceceno, che prende il nome dal padre di Kadyrov: Akhmat Kadyrov Foundation, presieduto da sua madre.

Traduzione di Massimo Ceresa

http://rumafia.com/news.php?id=473

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...