Giovane blogger nel mirino del regime azero

Finito il circo mediatico dell’Eurovision, l’Azerbaigian si vendica su chi si è opposto alla kermesse. Come il giovane blogger Mehman Huseynov, di cui Amnesty International chiede che sia scagionato. Rischia cinque anni di carcere:
http://amnesty.org/en/news/azerbaijan-retaliates-against-eurovision-democracy-activists-2012-06-13

Annaviva si associa all’appello.

20120614-143603.jpg

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...