#Belarus, la dittatura si consolida

Il dispotico regime del piccolo padre Lukashenko ha organizzato finte elezioni nello scorso fine settimana.
Il cento per cento dei seggi è andato a sostegno della tirannia.
L’opposizione (parte della quale è in cella) denuncia brogli.
Minsk rischia un ulteriore isolamento internazionale.
Gli abbracci di Berlusconi al dittatore rimarranno quindi un unicum.
No pasaran!

20120926-103813.jpg

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...