Mosca, Sergei Sobyanin, il candidato di Putin, ha vinto le elezioni

elezioni Mosca

Sergei Sobyanin, candidato di Putin alle elezioni comunali di Mosca che si sono svolte ieri, ha vinto le elezioni assicurandosi il 51,3% dei voti, poco più della soglia necessaria per evitare un ballottaggio al secondo turno. Il leader dell’opposizione Alexei Navalny è arrivato secondo con il 27,2% e ha rifiutato di riconoscere i risultati, dicendo che erano stati “deliberatamente falsificati”. Secondo Navalny, ci sarebbero stati abbastanza voti per arrivare al secondo turno e ha denunciato gravi violazioni, ma per la commissione elettorale di Mosca tutto si è svolto in modo regolare.
Sergei Sobyanin, durante un comizio ieri notte in piazza Bolotnaya a Mosca ha dichiarato: “Abbiamo qualcosa di cui essere orgogliosi, abbiamo organizzato le elezioni più oneste e aperte nella storia di Mosca”.
L’affluenza al voto alle elezioni per eleggere il nuovo sindaco di Mosca è stata bassa (32%).
Il candidato comunista, Ivan Melnikov, è arrivato terzo con il 10,7% dei voti.

Questo è il commento del corrispondente della Bbc a Mosca Daniel Sandford: “A volte, anche quando un candidato perde le elezioni, è comunque un vincitore. Solo sette settimane e mezzo fa Alexei Navalny era in prigione, considerato un criminale, condannato poi rilasciato in attesa dell’appello. Quando ha iniziato la campagna elettorale i sondaggi gli davano meno 10% dei voti. Ma Navalny sapeva che una percentuale significativa di persone a Mosca era alla ricerca di un nuovo modo di fare politica ed è sceso in piazza per incontrare gli elettori, qualcosa che i moscoviti non vedevano da anni. Senza poter aver accesso alla televisione, controllata dallo stato, Navalny ha combattuto utilizzando internet e il passaparola. Anche se il candidato del presidente Vladimir Putin Sergei Sobyanin è il vero vincitore di queste elezioni, il risultato è stato molto meno confortevole rispetto a quanto previsto dal Cremlino e costringerà il sindaco a un ulteriore ripensamento della sua strategia a Mosca.
Questo è solo l’inizio della carriera politica di Alexei Navalny, se non viene interrotta nuovamente con la prigione”.

Fonte: Bbc news

Un pensiero su “Mosca, Sergei Sobyanin, il candidato di Putin, ha vinto le elezioni

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...