Pussy Riot libere

Le Pussy Riot Maria Alekhina e Nadezhda Tolokonnikova sono finalmente libere grazie all’amnistia approvata dalla Duma la scorsa settimana. Secondo entrambe la decisione di Putin non è stato un “atto su umanità, solo propaganda“. E la Alyokhina ha aggiunto: “Se fosse possibile rifiutare l’amnistia, l’avrei fatto personalmente perché non credo sia un atto umanitario, ma una trovata pubblicitaria”. La Tolokonnikova è stata rilasciata dalla prigione in Siberia in cui era stata trasferita qualche mese fa. Uscita ha salutato i fotografi e i giornalisti con un segno di vittoria.

La Alekhina e la Tolokonnikova sarebbero uscite dal carcere a marzo 2014 ma sono state liberate insieme a centinaia di altri detenuti perché entrambi madri.

Venerdì è stato rilasciato anche Mikahil Khodorkovsky dopo 10 anni di prigionia. L’ex oligarca ora si trova a Berlino. Ha detto che non ha in programma di sfidare politicamente Putin ma che lavorerà per la libertà degli altri dissidenti politici. Anche le due Pussy Riot costituiranno un gruppo per la difesa dei diritti umani dei detenuti. La Tolokonnikova ha sottolineato che il modo in cui vengono gestiti i carceri russi riflettono il modo in cui viene governata la Russia. La Alekhina ha aggiunto che il provvedimento di amnistia interesserà meno del 10% dei detenuti e solo una piccola parte di madri.
Su una cosa le Pussy Riot si differenziano da Khodorkovsky: le giovani artiste invitano a boicottare le olimpiadi invernali 2014 a Sochi.

Fonte: Washingtonpost.com, Andrea Riscassi

Un pensiero su “Pussy Riot libere

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...