“Ho paura che Putin possa uccidermi”, diceva Boris Nemtsov

nemtsovHo paura che Putin possa uccidermidiceva Nemtsov il 10 febbraio al sito Sobesednik.ru. Nella lunga intervista ha parlato anche di sua mamma. Riportiamo qui di seguito le sue parole, che oggi fanno ancora più male:

“La mia amata mamma si chiama Dina Jakovlena Eidman, – se Dio vorrà – a marzo festeggerà 87 anni. E’ stata una pediatra, da tempo è in pensione, ma è ancora interessata a tutto ciò che riguarda la medicina. Ha vissuto una vita molto dura: al tempo della guerra, quando era solo una scolaretta, scavava trincee. Poi è diventata mamma di due bambini. Io ora vivo a Mosca e lei a Nizhny Novgorod, da sola. Ma è in salute. Ha meno capelli grigi di me, e ha un’ottima memoria. Le piace molto parlare di politica. E’ assolutamente contro tutto quello che sta accadendo in Ucraina; dice che è una catastrofe, un incubo. Oltre alla situazione in Ucraina, è preoccupata anche da Putin. Tutte le volte che la chiamo al telefono, si lamenta: “Quando la smetterai di rimproverare Putin? – mi dice – Prima o poi ti ucciderà”.

(Traduzione di Pamela Foti)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...